trekking

I percorsi trekking più belli in Italia

L’Italia è una nazione davvero bellissima. Moltissime sono le risorse che ha a disposizione sul suo territorio: monumenti, chiese, opere d’arte, paesaggi incantevoli e tradizioni che entrano nel cuore per poi non andarsene più. Non c’è affatto da stupirsi se il turismo è uno dei settori più fiorenti in assoluto, e tra l’altro anche in continua crescita. Negli ultimi tempi si è visto anche un notevole aumento del turismo volto alla scoperta della natura, e proprio per questo abbiamo pensato di elencarti i percorsi trekking in Italia più belli in assoluto. Il trekking è un’attività sportiva sempre più diffusa e per cui non serve nemmeno molto: un abbigliamento comodo, un paio delle migliori scarpe da trekking ed un po’ di studio dei diversi percorsi. Ma passiamo ora al tour virtuale nei posti italiani più belli da inserire nella tua lista delle cose da fare.

Percorsi trekking in Italia: tutti quelli da non perdere

Natura, aria pulita, cielo azzurro e tanta tanta voglia di scoprire nuovi luoghi con la sola forza delle proprie gambe. Il trekking è questo, e molto di più. L’Italia non è fatta di solo mare. Molti, infatti, i sentieri immersi nel verde che possono dare vita a giornate indimenticabili che lasceranno nel tuo cuore una sensazione di benessere che nemmeno puoi immaginare. Il trekking è proprio questo che fa: fa faticare le gambe per affrontare salite in mezzo alla natura e ti porta la gioia nel cuore. Andiamo alla scoperta di tutti quei sentieri che devi per forza fare almeno una volta nella vita.

Trentino Alto Adige: la Marmolada

Non potevamo non partire con il cuore delle Dolomiti, ovvero la Marmolada. Questa vetta è alta ben 3.343 metri conquistando, così, il titolo di vetta più alta di tutta la catena montuosa. Impossibile non trovare un sentiero che non ti possa far battere il cuore. Molti anche gli alberghi ai suoi piedi che ti permettono di avere una tappa fissa tra un percorso e l’altro.

Sicilia: il Parco delle Madonie

Passiamo dall’estremo nord all’estremo sud con il Parco delle Madonie che si trova per la precisione nella provincia di Palermo. Meraviglioso il perfetto connubio che si crea tra le spiagge bianchissime e gli alberi secolari dei boschi. Un luogo davvero interessante che ti permetterà di scoprire un po’ meglio la classica flora e fauna della macchia mediterranea.

Liguria: il Golfo dei Poeti

Un’altra regione che merita di essere inserita tra i percorsi trekking più belli in Italia è sicuramente la Liguria con il suo meraviglioso Golfo dei Poeti. Anche qui regna sovrano il connubio tra mare e montagna. Molto caratteristiche anche le scogliere che costeggiano il mare e che rendono il panorama davvero mozzafiato. Qui non si sa davvero cosa sia la noia.

Val d’Aosta: il Monte Bianco

Non si può parlare di trekking e non nominare lui, il re Monte Bianco. Il Giro del Monte Bianco è davvero il sogno di ogni grande appassionato dell’escursionismo. Lungo il percorso vi sono moltissimi rifugi che renderanno la tua esperienza ancora più interessante e caratteristica. Ovviamente, se non vuoi pernottare e fare una vacanza di più giorni puoi sempre optare per fare un sentiero in giornata. Hai solo che l’imbarazzo della scelta.

Campania: il Parco del Cilento

Come ultimo luogo dei percorsi trekking più belli in Italia abbiamo deciso di mettere un sito che ha una valenza storica non da poco. Stiamo parlando del Parco del Cilento nella regione Campania. Questo percorso è Patrimonio dell’UNESCO dal 1998 e racchiude moltissimi siti archeologici importanti come Paestum e Velia. Tantissimi sentieri che variano anche molto tra di loro. Collina, mare e montagna diventano un tutt’uno per creare un ambiente a dir poco spettacolare.