I processi strategici di un ingrosso CBD di successo

L’aumento della vendita di canapa legale in Italia è un fenomeno che ha conosciuto una notevole espansione negli ultimi due anni, complice la regolamentazione che ha dettato dei principi ben definiti e la maggior predisposizione dei consumatori ad acquistare questi prodotti. Ciò ha comportato che i negozi di vendita di canapa legale siano aumentati in maniera notevole. Ma accanto a questi negozi, esistono ovviamente anche dei grossisti che forniscono materialmente la canapa legale da rivendere. Cerchiamo di capire come organizzare questo tipo di attività e riuscire a diventare il miglior ingrosso CBD.

Come organizzare un ingrosso di canapa legale

Chi intenda realizzare un’attività di vendita all’ingrosso di canapa legale in modo da farla diventare nel tempo il miglior ingrosso CBD deve effettuare un’attenta valutazione e compiere alcuni passi ben precisi. L’insieme dei processi strategici di un ingrosso CBD sono ben diversi dalla vendita al dettaglio eseguita in un normale shop dove il rivenditore, dopo essersi rifornito presso un grossista, avrà il compito di pubblicizzare i suoi articoli e proporre quello maggiormente in linea con le necessità del cliente. Il grossista invece avrà un compito sicuramente più arduo per organizzare n efficace processo di vendita all’ingrosso.
Il primo passo da compiere, in un’efficace strategia, è quello di selezionare con cura quelli che saranno i fornitori. In Italia come sappiamo, la vendita di canapa legale è regolamentata da un’apposita legge mentre invece la coltivazione della stessa può avvenire senza particolari problemi e specifiche autorizzazioni. Ciò ovviamente non vuol dire che si possa coltivare liberamente e che un produttore valga un altro. Per essere certi che la strategia di vendita all’ingrosso sia efficace è fondamentale partire da una materia prima di ottima qualità; tutto ciò comporta che debbano essere selezionati con attenzione quei coltivatori che riescono a fornire infiorescenze ricche e fresche e soprattutto caratterizzate da un aroma intenso e deciso. Il tutto ovviamente deve sempre avvenire cercando di ottenere dai produttori dei prezzi assolutamente competitivi sul mercato, in modo da riuscire ad ottenere degli ottimi margini.

Strategia di successo ingrosso CBD: servizi aggiuntivi

Dopo aver selezionato i produttori che dovranno fornire la canapa legale da commercializzare, il passo successivo per fare in modo che la nostra attività possa essere identificata come il miglior ingrosso CBD, consiste nella necessità di fornire una serie di servizi aggiuntivi alla clientela. A partire ad esempio dalle consegne che dovranno essere garantite in tempi celeri per fare in modo che la canapa non perda la sua freschezza e la sua fragranza. Per ottenere questo risultato è necessario innanzitutto stringere degli accordi commerciali con i principali corrieri nazionali che operano nella propria zona, assicurando che la merce sia consegnata ai propri acquirenti in un ristretto arco temporale, preferibilmente un paio di giorni. Un’efficace rete di distribuzione sarà sicuramente un elemento distintivo nei confronti dei competitor che abbinata a prodotti qualitativamente validi renderà l’intera offerta maggiormente competitiva.
Un ulteriore punto di forza nella definizione di una strategia di successo è dato dalla presenza di un efficace servizio clienti che sappia supportare gli stessi nell’intero processo di acquisto: dalle fase iniziali durante le quali dovranno essere identificati i prodotti che rispondono maggiormente alle esigenze dei clienti, fino alla fase di post vendita qualora dovessero nascere eventuali difficoltà nell’uso o nella consegna della canapa legale.
Proprio per quanto riguarda l’utilizzo, anche se ormai il mercato della vendita è regolamentato da un’apposita normativa che fissa il limite dello 0,2% di THC contenuto nella canapa legale affinché possa essere commercializzata, la presenza di un ufficio legale che sia in grado di supportare la clientela qualora possano insorgere delle difficoltà, è sicuramente un ulteriore tassello che permette di distinguere un grossista di canapa legale e fare in modo che la strategia possa essere considerata assolutamente di successo.