studio commerciale

Come scegliere uno studio commerciale a Gran Canaria, anche per chi è alle prime armi

Per coloro che stanno valutando l’idea di aprire un’attività commerciale a Gran Canaria oppure per chi ha già avviato una società o un’attività da libero professionista, è indispensabile scegliere un consulente che sia in grado di curare gli interessi del cliente e guidarlo nel dedalo di obblighi fiscali e norme che regola questa materia nel territorio spagnolo. Ecco, allora, come trovare un commercialista preparato a Gran Canaria.

Perché è importante scegliere un commercialista preparato a Gran Canaria

L’Italia è uno dei Paesi più noti al mondo più noti per la burocrazia contorna e farraginosa che scoraggia moltissime persone che hanno un’idea imprenditoriale e vogliono realizzarla. Altre nazioni, però, per quanto abbiano un sistema sicuramente semplificato, non sono esenti da difficoltà. Gran Canarie, ad esempio, può essere un territorio ricco di opportunità perché per le aziende che aprono un’attività commerciale ma anche per i freelance che decidono di stabilire qui la propria base fiscale. Molte sono le agevolazioni fiscali che, però, possono essere sfruttate solo se si possiedono requisiti specifici. Un commercialista preparato a Gran Canaria, quindi, è un consulente indispensabile al quale è obbligatorio rivolgersi per non perdersi nessuna occasione e per muoversi agevolmente nel dedalo di leggi, norme, adempimenti burocratici con i quali un imprenditore, soprattutto se è alle prime armi, ha difficoltà ad interfacciarsi. Inoltre non va sottovalutato il limite linguistico perché, se non si conosce perfettamente lo spagnolo, potrebbe essere difficile interagire con gli uffici pubblici competenti in materia oppure decifrare i moduli che devono essere compilati per richiedere le autorizzazioni, etc.

Come scegliere un commercialista preparato a Gran Canaria

Non tutti i commercialisti, però, sono adatti per soddisfare le necessità di chi si appresta ad aprire un’attività sulle isole spagnole ma occorre un commercialista preparato a Gran Canaria che possa affiancare il cliente in tutte le sue incombenze burocratiche e nella tenuta della contabilità. Come fare a scegliere quello migliore? Vietato affidarsi al cugino dell’amico che si è appena trasferito a Gran Canaria ed è alla ricerca di nuovi clienti. Innanzitutto è indispensabile che si tratti di un professionista che ha già una grande esperienza nella burocrazia spagnola e sappia muoversi con una certa dimestichezza in questo campo. Poi è preferibile scegliere un professionista oppure uno studio che possano occuparsi a 360 gradi della nuova impresa nascente, quindi gestendo non solo la parte di start up ma anche quella relativa alla consulenza fiscale e amministrativa, la tenuta contabile, il versamento delle tasse, etc. In questo modo sarà possibile garantirsi una guida costante, ma attenzione a scegliere un professionista che abbia tutti i requisiti per poter esercitare la professione in Spagna.

Quali sono gli elementi indispensabili che deve possedere un commercialista preparato a Gran Canaria

Sicuramente un buon consiglio che si può dare ad una persona che è alla ricerca di un commercialista preparato a Gran Canaria è quello di scegliere un consulente italiano. Questa preferenza, che non vuole essere discriminatoria in nessun modo, consentirà soprattutto di interfacciarsi con maggior facilità con il proprio interlocutore ma anche riuscire a comprendere perfettamente i suggerimenti e spiegare le proprie necessità. Non è una cattiva idea, poi, quella di cercare un professionista che conosca non solo il sistema fiscale e burocratico spagnolo ma anche quello italiano, una particolarità utile soprattutto nel caso in cui l’azienda abbia anche affari in Italia e necessiti di un supporto per il pagamento delle tasse nella nazione d’origine o adempimenti simili. Infine, un’ultima caratteristica indispensabile che vale la pena di prendere in considerazione è la rete di contatti che il professionista prescelto ha a sua disposizione. Un commercialista preparato a Gran Canaria, infatti, deve essere un supporto utile anche per iniziare a sviluppare quei contatti che aiuteranno l’impresa a prosperare e soprattutto ha il compito di evitare che l’imprenditore di cui cura gli interessi possa affidarsi ai fornitori sbagliati e a malintenzionati che abbiano la volontà di raggirarlo.