Stai cercando uno stocchista abbigliamento Napoli? Scopri i migliori!

Ritirare stock non è un lavoro per tutti, le difficoltà che si possono incontrare sono molte e si deve conoscere bene il mercato dell’abbigliamento per poter commerciare in questo campo.

Inoltre vi è una grande disorganizzazione in molte aziende che si propongono per offrire questo particolare servizio.

Smaltire le giacenze di magazzino a Napoli

Per questo motivo è nato un portale che riunisce i migliori stocchisti sul territorio italiano.

Le rimanenze di magazzino sono un peso per il negoziante, occupano spazio e sono invendibili in quel negozio per diverse ragioni, ma possono essere commercializzati in altre realtà. Modelli vecchi, cambio delle stagioni, cambiamenti della moda o qualsiasi altra ragione possono provocare una giacenza che può provocare un blocco delle vendite.

Gli stocchisti a Napoli possono risolvere il problema ritirando la merce invenduta e rimettendola in circolo attraverso canali differenti. Il vantaggio per il negoziante è che si libera di merce inutile senza perderci nulla in quanto recupera la spesa. Inoltre ottiene spazio libero per i nuovi arrivi che andranno a rinnovare l’assortimento del negozio e farà ripartire le vendite.

Le rimanenze di magazzino possono essere dovute anche a fallimenti o chiusura dell’attività, anche in questo caso gli stocchisti intervengono ritirando tutto in blocco pagando la cifra concordata al negoziante.

Il portale degli stocchisti a Napoli

Il portale che riunisce tutti gli stocchisti italiani consente di ottenere un servizio rapido ed efficiente. I professionisti sono suddivisi per regione, una volta selezionata l’area che si predilige si può scegliere anche la città, per esempio Napoli, per restringere il cerchio di ricerca.

L’organizzazione perfetta e intuitiva del portale consente di agire in sicurezza e con rapidità. La merce in vendita viene mostrata e descritta in modo chiaro ed esplicativo così che gli stocchisti possono già fare una prima valutazione sull’eventuale acquisto. Inoltre ogni stock viene inviato direttamente ad ogni professionista in modo che possa sempre essere aggiornato sulle new entry e concludere la vendita senza perdite di tempo.

Gli stocchisti napoletani sono sempre pronti a fare nuovi affari ma sono anche molto attenti alla qualità del prodotto e per questo le informazioni dettagliate dello stock forniscono tutti i dati necessari affinché abbiano fin da subito una chiara idea di ciò che potrebbero acquistare.

Il vantaggio di trovare stocchisti a Napoli

Il portale consente una valutazione dello stock effettuata secondo i criteri di mercato attuali e sempre aggiornati. La cifra esposta può essere o meno accettata dal negoziante.

Dalla vendita delle rimanenze di magazzino si possono recuperare le spese effettuate per l’acquisto della merce in modo da limitare le perdite. In caso non fosse possibile recuperare la cifra totale investita per l’acquisto si potrà comunque ottenere almeno una parte dell’esborso per poi reinvestirlo in un nuovo acquisto.

Il vantaggio di liberare spazi che altrimenti non potrebbero essere utilizzati è notevole. Vetrine allestite con capi di abbigliamento che non si vendono più o magazzini pieni di merce inutile, si possono liberare ottenendo un guadagno. Lo spazio finalmente libero si può riempire di nuovo ma di capi adeguati alla propria clientela e alla moda del momento.

Gli stocchisti di Napoli che aderiscono sono selezionati, competenti e professionali pronti ad offrire un servizio essenziale per la fluidità del commercio ed il ricambio della merce in vendita. Evitano inutili perdite che sarebbero inevitabili se non si potesse usufruire della possibilità di rivendere le rimanenze di magazzino che andrebbero a finire inevitabilmente in discarica. Una riqualificazione dei capi di abbigliamento ed un guadagno assicurato per negozianti e stocchisti.

Rulli per nastri trasportatori: la qualità del Made in Italy di MAE Industria Gomma

Chi è e cosa fa la MAE Industria Gomma, azienda leader nel settore dei rulli e dei rivestimenti in gomma

Poche aziende come la MAE Industria Gomma possono vantarsi di rappresentare un vero e proprio baluardo del made in Italy nel mondo. E del resto, sin dal 1975, anno in cui l’azienda ha cominciato la sua attività, la MAE Industria Gomma ha cominciato ad affermarsi sempre più nel settore delle lavorazioni sui rulli gommati e del loro rivestimento, diventando presto una delle imprese di riferimento del settore, in Italia come all’estero.

Per quanto talora erroneamente considerato come un settore di nicchia, quello delle lavorazioni su rulli gommati e rivestimenti in realtà è un comparto industriale che a sua volta è di fondamentale importanza per moltissime altre industrie. Basti pensare per esempio all’industria farmaceutica o a quella agricola: entrambe muovono capitali ingenti e si focalizzano su una serie pressoché infinita di merci e prodotti per per essere commercializzati hanno bisogno necessariamente di rulli gommati e dei relativi rivestimenti. Negli ultimi anni, le attività dell’azienda hanno cominciato a espandersi anche all’estero, dove la MAE Industria Gomma sta ricevendo sempre più consensi, affermandosi a tutti gli effetti come punto di riferimento privilegiato di molte, importanti aziende internazionali.

I riconoscimenti internazionali ricevuti dall’azienda

A testimonianza di ciò, sono arrivati anche riconoscimenti e certificazioni importarti che hanno premiato questa azienda non solo dal punto di vista più squisitamente tecnico, ovvero in virtù della qualità dei prodotti, dei rulli gommati e dei loro rivestimenti, ma anche dell’impeccabile organizzazione aziendale. Sì, perché alla MAE Industria Gomma nulla viene lasciato al caso: affidabilità, precisione e competenza sono le parole chiave del lavoro svolgo a qualsiasi livello dell’azienda.

Prima di essere consegnati, i rulli e i loro rivestimenti vengono controllati e ricontrollati in ogni fase della lavorazione, al fine di eliminare qualsiasi eventuale difetto di fabbrica, persino il più invisibile e ininfluente ai fini dell’utilizzo dei prodotti. L’ultimo controllo viene effettuato a lavorazione ultimata, quindi poco prima della consegna definitiva, quando ciascun rullo e relativi rivestimenti vengono sottoposti a rigorosissimi test di verifica: solo se questi vengono superati, i prodotti possono dirsi infine pronti a essere spediti al destinatario finale.

Rulli e rivestimenti personalizzati estremamente resistenti grazie alla gomma utilizzata

I rulli in gomma per nastri trasportatori, ma soprattutto i loro rivestimenti, sono molto impegnativi da realizzare poiché sono altamente personalizzati e poiché sostanzialmente è da essi che dipende la qualità e la precisione dei prodotti finali delle aziende clienti. Queste ultime, infatti, hanno bisogno di rulli che garantiscano una lavorazione veloce e precisa al millimetro, ma che siano anche durati nel tempo; l’investimento economico che fanno quando acquistano i rullì in sé o nuovi rivestimenti è tutt’altro che irrilevante, e se questi strumenti non durano abbastanza, l’azienda non riesca a recuperare i costi, che incidono dunque in maniera massiccia sul bilancio annuale.

Grazie alla MAE Industria Gomme, queste problematiche non sono assolutamente contemplate. La qualità della gomma dei prodotti MAE, infatti, è eccellente sia per resistenza che per durata. Si tratta infatti di gomma dua che garantisce un’elevata stabilità dimensionale, che dura negli anni senza risentire in alcun modo dell’usura e che resiste alle abrasioni, al calore e ai prodotti chimici.

Attenzione ai dettagli e alla sostenibilità

Chi ha provato i rulli e i rivestimenti personalizzati di MAE Industria Gomme sa bene che ci si può affidare completamente agli esperti che lavorano in questa azienda italiana, come sa che difficilmente troverà un’azienda più orientata alla sostenibilità ambientale, un concetto e una filosofia aziendale che negli ultimi anni sta a cuore a sempre più imprese di ogni settore. Non a caso nel 2008 l’azienda ha ricevuto la certificazione ISO 9001 che testimonia la sua costante ricerca di soluzioni che siano al tempo stesso sempre più performanti ma anche sempre più sostenibili.