Il moderno servizio di preventivi mutui on line

È un vero peccato che Mutuo Roma sia a disposizione soltanto dei romani, poiché è la risoluzione adatta per chi vuole trovare un rimedio ai propri problemi economici, a chi vuole creare una famiglia, ma che sono oppressi dal peso della crisi. Mutuo Roma, infatti, dà la possibilità ai cittadini della capitale, senza distinzione, di comprare casa, di formare una famiglia e dare un appoggio solido ai propri figli. In loro soccorso arriva il migliore sito online per assicurarsi velocemente il mutuo appropriato alle esigenze personali. Il sito web è molto intuitivo, e quindi semplice, e in tempo reale restituisce le informazioni riguardanti il mutuo prescelto. Mutuo Roma, una delle più importanti società intermediarie d’Italia, offre la consulenza adatta per affrontare una decisione molto importante, tutto con chiarezza, senza inganni, ma soltanto offrendo la soluzione più conveniente che si può trovare a Roma.


I prezzi esosi fanno sì che a Roma moltissime case rimanga senza inquilini. Una situazione stagnante, che può essere rimossa attraverso Mutuo Roma con il suo moderno servizio di preventivi mutui on line che, con pochi click, permette il calcolo immediato della rata del mutuo. L’uso del calcolatore per avere i preventivi del mutuo on line è molto semplice: è sufficiente inserire il tipo d’immobile, il proprio reddito mensile, la propria residenza, la durata del mutuo e il tasso da applicare. In pochi secondi si otterrà una serie di dati che illustrano dettagliatamente le soluzioni possibili. Vale la pena ricordare che Mutuo Roma opera in prima persona, senza intermediari da remunerare, quindi non è applicato nessun sovrapprezzo. È un servizio di consulenza gratuita, esente da anticipi in denaro o altri costi, che è fornito proprio a tutti i romani, nessuno escluso.

300_252_mutuo-roma
Per avere i preventivi mutui on line che corrispondono alle proprie attese, non resta che riempire il modulo di ricerca fornendo una serie di dati. In tal modo saranno presentate le possibilità di mutuo on line scelte tra quelle di più di cinquanta banche, il tutto ordinato con il TAEG crescente. A questo punto si propone la fattibilità del mutuo, dove il cliente sarà contattato da un consulente, il cui compito è di assistere il cliente per la migliore scelta. Seguirà, a questo, il parere di fattibilità dell’Istituto erogatore, che in caso positivo si metterà in contatto con il cliente per la presentazione della documentazione e l’erogazione del mutuo online. A disposizione, inoltre, c’è un servizio che permette di chiedere una surroga, cioè cambiare banca ottenendo maggiori vantaggi finanziari. È possibile anche, volendo, richiedere un’assicurazione per il mutuo, che dà al titolare la sicurezza di rimborsarlo.
A disposizione sul sito web, inoltre, c’è una pratica finestra che ha lo scopo di calcolare la rata di un mutuo, con la possibilità di risparmiare anche il 15% rispetto ad altre offerte che si trovano in Rete. Infatti, inserendo il valore della casa e quello del mutuo che s’intende ottenere, in una frazione di secondo saranno visibili le migliori proposte riguardanti le rate mensili, compresi gli anni per la restituzione e i relativi tassi.
Naturalmente i probabili clienti si porranno delle domande, come, ad esempio, il tempo che serve per completare la domanda del mutuo, se il richiedente che non è già cliente della banca dovrà aprire un nuovo conto corrente, o se, invece, sono stabiliti limiti di età per ottenere il mutuo, e altro ancora. Occorre precisare, dunque, che un mutuo bancario normalmente si risolve in venti/trenta giorni dopo aver presentato la domanda. Con Mutuo Roma occorrono massimo due giorni lavorativi in più, che servono per attivare la convenzione. Per quanto l’apertura di un nuovo conto, se ne apre uno online, molto pratico e con costi irrisori, che, se del caso, si può chiudere qualora risultasse che per il cliente non ha alcuna utilità. Infine, per i limiti d’età, solitamente il mutuo per la casa non deve terminare dopo i 75 anni di vita. Tuttavia, in alcuni casi, si può derogare fino a 85 anni di età, in modo particolare se i figli si fanno garanti per la restituzione del mutuo.